Benvenuti

Amici, benvenuti nel sito del "La dottrina Spirista/Cristiana di Allan Kardek. Il sito si occuperà dello studio e la divulgazione della Dottrina Spiritista di Allan Kardec attraverso la lettura dei libri da Lui scritti tramite ispirazione e dettatura dagli Spiriti Superiori.
I libri in questione sono 5:
Il Vangelo secondo lo Spiritismo,
Il libro degli Spiriti,
Il libro dei Medium,
La Genesi,
Opere Postume,
Il cielo e l'inferno.
Lo studio inizierà con "il libro degli Spiriti", fatto di domande da parte di Kardec agli Spiriti Superiori, con le risposte da parte degli Spiriti Superiori. Tutti possono partecipare a questo percorso di studio, intervenendo con le proprie considerazioni per arricchire e dare risposte a noi stessi sui dubbi che ci assalgono sulla nostra esistenza passata, presente e futura. Per la nostra evoluzione morale, intellettuale e soprattutto spirituale.

venerdì 12 luglio 2013

Il libro degli Spiriti

Il Libro degli Spiriti - Capitolo II°: Elementi generali dell'universo
Spirito e materia.


27) sarebbero così due elementi generali dell'universo, la materia e lo spirito?

R) Si, e al di sopra di tutto ciò Dio, il Creatore, il Padre di tutte le cose. Queste tre cose sono il principio di tutto ciò che esiste, la trinità universale. Ma, all'elemento materiale, si deve aggiungere il fluido universale che ricopre il ruolo di intermediario fra lo spirito e la materia propriamente detta, troppo rozza perchè lo spirito possa esercitare un'azione su di essa. Anche se, da un certo punto di vista, possa essere annoverato fra gli elementi materiali, esso si distingue per delle proprietà particolari. Se il fluido universale fosse veramente materia, non ci sarebbe ragione perchè anche lo spirito non lo fosse. Esso si trova fra spirito e materia; è un fluido -  come la materia è materia - suscettibile, per le sue innumerevoli combinazioni con questa e sotto l'azione dell spirito, di produrre l'infinita varietà delle cose di cui voi conoscete solo una minima parte. Questo fluido universale, o primitivo o elementare, essendo l'agente che lo spirito impiega, è il principio senza il quale la materia sarebbe in un perfetto stato di dispersione e non acquisterebbe mai le proprietà che la forza di gravità le dà.

Nessun commento:

Posta un commento